Russia, modella uccide cucciolo in un servizio fotografico? È caccia all’identità della donna

by -
0 32
Condividi su Facebook 0 Condividi su Twitter 0

Secondo alcune fonti, la donna, non solo avrebbe ucciso il povero cucciolo in occasione del set, realizzato in Russia, ma lo avrebbe anche seviziato colpendolo con dei mattoni e calpestandolo con i tacchi delle proprie scarpe. È stato il sito russo “Red Hot Russia” a rendere pubblico il fattaccio. Si presume che la ragazza vestita di rosso ed intenta a posare con il cucciolo straziato in mano, possa essere russa. Inutile dire che è già partita la caccia su Internet per capire a chi appartenga quella camicetta color rosso sangue.

 

La stessa ricerca caratterizzò le ore successive la pubblicazione nel 2009 di un video nel quale un certo Svajunas Beniukas si faceva immortalare da un gruppetto di amici mentre gettava un cane, Pipiras, da un ponte a dieci metri d’altezza, ridacchiando e chiedendosi se i cani volassero. L’eroe in questione, lituano allora 22enne, venne in seguito individuato dalla polizia. Disoccupato e già noto alle forze dell’ordine del posto per problemi di alcool, Beniukas divenne protagonista di una vera e propria caccia all’uomo su Facebook dove si moltiplicarono gruppi del tipo “Buttiamo lui da un ponte” e “Vediamo se anche Beniukas sa volare”. Pipiras è poi morto per le ferite riportate.

Ecco il video che ricorda le “gesta” di Svajunas Beniukas

1 agosto 2012

Angelo Fischetti

 

Download PDF

SIMILAR ARTICLES

0 129
Condividi su Facebook 0 Condividi su Twitter 0

0 121
Condividi su Facebook 0 Condividi su Twitter 0

NO COMMENTS

Leave a Reply