Edizioni locali:

Esteri

Nord Dakota, fiume in piena: 11mila evacuati

piena fiume
scritto da nicoletta_diella
pubblicato il 25 giugno 2011, 12:57
ultimo aggiornamento
25 giugno 2011, 13:52

16 letture
Condividi
Invia a un amico
Aggiungi ai preferiti

Articoli correlati:

Il fiume non raggiungeva livelli cosi pericolosi dal 1881. Intanto le migliaia di  persone che vivono a Minot hanno ricevuto un ordine di evacuazione, mantre il sindaco della citta’, Curt Zimbelman, ha diffuso via radio un’allerta alla popolazione, invitando i residenti a prepararsi a lasciare le loro case. Nella zona sono gia’ all’opera circa cinquecento uomini della Guardia Nazionale.

Evacuato anche il locale Roosevelt Park Zoo, che ospita tra gli altri animali esotici come giraffe, tigri, leopardi e leoni. Gli animali sono stati trasferiti in altri zoo di città vicine. Gli arigni del fiume Souris vennero creati dall’intervento dell’Army Corps of Engineers nel 1969 in seguito a una terribile esondazione del fiume che devastò la città.

Il fiume Souris, detto anche fiume Mouse, è un fiume di circa 700 km, nasce in Canada, nella provincia del Saskatchewan a sud della città di Regina. Dopo la città di Minot, in Dakota del Nord, il suo corso si dirige verso nord per rientrare in Canada, nella provincia di Manitoba.

Nicoletta Diella

Lascia un Commento