Trapani, 15 milioni di euro sequestrati ad eredi imprenditore indiziato mafioso

di -
0 37
Condividi su Facebook 0 Condividi su Twitter 0

L’attività imprenditoriale di Miceli Trapani riguardava soprattutto il settore degli autotrasporti alimentari.

Solo lo scorso luglio un altro sequestro aveva colpito l’ “imprenditoria” siciliana: 210 milioni di euro erano stato sottratti ad un 59enne palermitano, indagato per associazione mafiosa e impiego di denaro di provenienza illecita. L’uomo, peraltro era già stato condannato nel 2007 per favoreggiamento.

9 agosto 2012

Angelo Fischetti

NESSUN COMMENTO

Lascia un Commento