Treviso, scomparsa bambina di 11 anni: era andata a giocare sulla riva del lago

by -
0 1
Condividi su Facebook 0 Condividi su Twitter 0

Fino alle 4 del mattino, invece, le ricerche si sono concentrate lungo le sponde del lago, vicino la scuola e nei posti in cui la bambina era solita giocare. Ci si è avvalsi anche dell’aiuto di un’unità cinofila da traccia del Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi, che finora ha portato il suo conduttore ripetutamente su una strada. Presenti anche il Centro mobile di coordinamento del Soccorso alpino e i volontari della Protezione civile.

Intanto i familiari della piccola Malak El Berjiji, meglio nota col nome di Angela, chiedono a chiunque dovesse avvistarla di chiamare il numero dei Vigili del Fuoco, 115. Capelli lunghi e neri, occhi e carnagione scura, la bambina al momento della scomparsa indossava quasi sicuramente un vestitino nero a fiori rosa. Secondo quanto emerso sinora, Angela si sarebbe allontanata da casa nella mattinata di ieri, portando con sé un trolley marcato “Hello Kitty”. Nel pomeriggio, secondo la testimonianza fornita da una signora a conclusione della trasmissione televisiva “Chi l’ha visto”, la piccola Angela sarebbe stata vista Treviso.

Chiunque abbia visto la bambina può contattare i seguenti numeri:

347 1933207, 348 5762038, 346 6264245 o 334 2210079.

5 luglio 2012

Alessandra Morgese

Download PDF

NO COMMENTS

Leave a Reply